Con l’accordo sindacale del 10 maggio 2017, le Fonti istitutive ci hanno aperto la possibilità di definire specifici “pacchetti” aggiuntivi di prestazioni sanitarie, fruibili a fronte di contribuzione individuale del socio secondo misura fissata per ciascun “pacchetto”. Recepita l’importante modifica statutaria, il Consiglio di Amministrazione di FISDE ha definito i pacchetti, l’importo della relativa contribuzione individuale e le regole per la fruizione.

Sono pronti i primi “Pacchetti sanitari”.
Per ora la fruizione è in “forma diretta”, presso strutture sanitarie convenzionate con FISDE, ed è riservata ai soci ordinari dipendenti Enel (compresi i familiari a carico) che – tramite il portale predisposto da Enel – abbiano convertito una quota del premio di risultato nella contribuzione FISDE prevista per il “pacchetto” di proprio interesse.
Come per tutte le prestazioni in forma diretta, la fruizione delle prestazioni sanitarie del “pacchetto” scelto dovrà essere preceduta dalla richiesta di autorizzazione (avanzata tramite la struttura convenzionata) ed è vincolata al rilascio della conseguente autorizzazione da parte di FISDE (Attenzione: dal 14 al 18 agosto 2017 gli uffici FISDE saranno chiusi e non potranno quindi rilasciare autorizzazioni).

La fruizione di “pacchetti” autorizzati dovrà essere completata entro il 31 dicembre 2017 e pertanto, si potranno rilasciare autorizzazioni fino al 20 dicembre 2017.

Il contributo individuale versato a FISDE per il quale non abbia avuto luogo la fruizione delle prestazioni del relativo “pacchetto” entro il termine del 31 dicembre 2017, come indicato, non potrà essere restituito all’interessato.
Eventuali prestazioni sanitarie non previste dal “pacchetto”, ancorché rese necessarie o opportune in occasione o a seguito della fruizione del “pacchetto” stesso, potranno essere oggetto di rimborso secondo le regole del Fondo.

Scaricabili e consultabili, in calce, la regolamentazione dei pacchetti sanitari e l’elenco delle strutture convenzionate che ne erogano le prestazioni.