L’importo annuale del “Contributo per assistenza sanitaria” – più comunemente: quota associativa – anche per questo 2018 è stato così confermato:

  • Euro 312 la quota associativa per iscrizione/rinnovo del socio straordinario;
  • Euro 375 la quota associativa maggiorata per iscrizione/rinnovo in qualità di socio straordinario dei lavoratori di cui ai commi a) e b) dell’art. 5.2.1 dello Statuto vigente, con anzianità inferiore a 20 anni ma di almeno 15 anni.

Vi ricordiamo che, per garanzia di continuità delle prestazioni e per non incorrere in maggiorazioni da ritardo, il pagamento deve essere effettuato entro il 30 giugno 2018, fermo restando il rispetto dei termini regolamentari per la presentazione delle domande di rimborso.

Per mettere a vostra disposizione la più ampia possibilità di utilizzo dei molteplici canali di pagamento attualmente disponibili, quest’anno abbiamo predisposto apposito bollettino MAV  personalizzato, da utilizzare per il versamento della quota socio 2018: arriverà a ciascun socio direttamente all’indirizzo registrato nella nostra anagrafica, spedito dalla banca per conto di FISDE.
Con il bollettino MAV potrete rapidamente effettuare il pagamento attraverso un conto corrente on line oppure effettuare il versamento presso qualsiasi sportello bancario, senza costi di commissione. Naturalmente, come ogni Mav, è anche utilizzabile presso gli uffici postali e le postazioni Sisal.

Il pagamento della quota 2018 attraverso l’apposito bollettino MAV ci permetterà di garantirne la registrazione, necessaria per l’iscrizione, in tempi certi e soprattutto brevi. Ve ne raccomandiamo, pertanto, l’esclusivo utilizzo per evitare complicazioni operative e ritardi nella gestione della vostra posizione associativa.

Coloro che, per effettuare delle prestazioni in forma diretta presso strutture convenzionate con FISDE, avessero urgenza di rinnovare l’iscrizione  e non avessero ancora ricevuto l’apposito bollettino MAV, possono utilizzare un bollettino di conto corrente postale da compilare: € 312,00 c/c n. 95885000 intestato a FISDE Fondo Integrativo Sanitario Dipendenti del Gruppo Enel – causale “Contributo per assistenza sanitaria anno 2018”. In questo caso il versamento dovrà essere effettuato esclusivamente presso gli uffici di Poste Italiane. Vi invitiamo a non utilizzare il bollettino postale se non strettamente necessario, ricordandovi che, per garanzia di continuità delle prestazioni, per il pagamento c’è tempo fino al 30 giugno 2018.