In chiave di prevenzione e di diagnosi precoce, fondamentali per la salute, FISDE rinnova ai soci l’invito ad aderire ai programmi di Medicina preventiva del Fondo. Ai check-up già consolidati è stato aggiunto recentemente il check-up per la prevenzione del cancro della mammella, rivolto alle donne già a partire dai 40 anni di età.

I soci ordinari e i soci aggregati della gestione SEL, compresi i familiari a carico, ed i soci straordinari possono fruire dei rimborsi previsti per l’adesione ai programmi di medicina preventiva per i quali vi invitiamo a consultare l’omonima sezione “Medicina preventiva” di questo sito.

Questi i check-up compresi nel Medicina preventiva 2015 di FISDE:

Prevenzione oncologica

  • Prevenzione del carcinoma della cervice uterina Progetto rivolto alle donne in età compresa tra 21 e 64 anni, con cadenza biennale. Prestazioni previste: visita ginecologica e pap-test o in alternativa duo-pap (dove disponibile). Rimborso massimo: fino a concorrenza della spesa sostenuta entro il limite di € 110,00.
  •  Per la popolazione femminile nella fascia di età 12-18 anni è previsto il rimborso per il vaccino del Papilloma virus.
  •  Prevenzione del cancro della mammella Destinatarie del programma sono le donne a partire dai 40 anni di età e la cadenza dei controlli è annuale. Prestazioni previste: rx mammografia ed ecografia mammaria. Rimborso massimo: fino a concorrenza della spesa sostenuta entro il limite di € 150,00.
  •  Prevenzione del cancro del colon retto Riguarda maschi e femmine in età compresa tra 50 e 74 anni ed i controlli previsti sono annuali nel caso del sangue occulto nelle feci, ogni 10 anni per la colonscopia, con valutazione dei referti a cura del medico di medicina generale. Prestazioni previste e rimborso massimo riconosciuto: ricerca sangue occulto (SOF-FOBT) entro il limite di € 5,00 e colonscopia entro il limite di € 350,00, fino a concorrenza della spesa sostenuta.
  •  Prevenzione urologica Il progetto di prevenzione urologica è destinato a maschi di oltre 50 anni, con cadenza dei controlli ogni 2 anni. Prestazioni previste: visita urologica, PSA, esame urine completo con sedimento. Rimborso massimo: fino a concorrenza della spesa sostenuta con limite di € 110,00.

Prevenzione cardiovascolare

  • Prevenzione cardiovascolare e dell’ictus cerebrale Rivolto a uomini e donne di età compresa fra 35 e 74 anni. La cadenza dei controlli prevista è di 2 anni. Prestazioni previste: prelievo ematico (glicemia, colesterolemia totale, trigliceridi, colesterolo HDL, creatininemia), visita cardiologica, elettrocardiogramma, ecocolordoppler cardiaco, ecodoppler vasi epiaortici. Rimborso massimo: fino a concorrenza della spesa sostenuta entro il limite di € 250,00.

Si ricorda che per accedere al rimborso esami e visite previsti in ciascun programma di prevenzione devono essere completati e ciò entro 3 mesi dalla prima prestazione effettuata: la relativa domanda di rimborso va presentata utilizzando l’apposita modulistica, con unica richiesta, entro il 60° giorno successivo alla data dell’ultimo giustificativo di spesa (se l’ultimo giustificativo è emesso nel corso del mese di dicembre la scadenza è fissata al 31 gennaio successivo), a pena di decadenza.

Gli assistiti potranno accedere a rimborso massimo di 2 programmi di prevenzione effettuati nel corso di ciascun anno.