Si porta a conoscenza degli interessati che a seguito dei chiarimenti interpretativi in merito all’articolo 6.1 dello Statuto, in coerenza con l’evoluzione della normativa fiscale in materia di familiari a carico, possono essere considerati beneficiari delle prestazioni erogate dal FISDE:

  • i figli del socio ordinario/beneficiario esterno che abbia rinunciato – ad esclusivo vantaggio del coniuge (compreso il caso di separazione legale) – all’esercizio del diritto alla detrazione, così come previsto dalle disposizioni fiscali che si sono succedute dal 2004 in poi;
  • i figli del socio ordinario/beneficiario esterno, per i quali, in relazione al superamento dei limiti di reddito complessivo ai fini della percezione delle detrazioni per familiari a carico, lo stesso socio ordinario/beneficiario esterno non sia in condizione di fruire delle predette detrazioni.

Al fine della regolarizzazione della propria posizione i soci/beneficiari esterni rientranti nelle fattispecie di cui sopra dovranno far pervenire alla sede Arca d’appartenenza, unitamente alla documentazione reddituale, qualora non abbiano già provveduto a presentarla, DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETÀ debitamente compilata e sottoscritta insieme ad una fotocopia del documento di identità (in corso di validità).

ATTENZIONE: la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà varia, nella formulazione, a seconda che si tratti dell’una o dell’altra fattispecie di cui sopra.

È possibile scaricare i moduli qui, di seguito, in allegato.

ALLEGATI