Il protocollo del servizio di consulenza psicologica attivato con la Società Psicoanalitica Italiana (SPI) prevede:

  • primo incontro gratuito
  • costo a seduta di € 40,00 per le eventuali sedute successive

Le prestazioni saranno erogate dai professionisti iscritti alla SPI che hanno aderito al Protocollo d’intesa sottoscritto con il FISDE. Il rapporto, professionale ed economico, avrà luogo esclusivamente tra il singolo socio ed il professionista, ivi compreso il pagamento delle prestazioni erogate.

Il socio potrà accedere al rimborso delle prestazioni fruite in forma indiretta, alle condizioni ed entro i limiti previsti dalla normativa del FISDE, con tetto massimo annuo di € 520,00 e per semplificare l’istruttoria della pratica, nella domanda di rimborso dovrà essere specificato “Protocollo FISDE-SPI”.

Per la consulenza psicologica, i soci potranno rivolgersi telefonicamente a

Centro di Prenotazione nazionale

tel. 0692927941

attivo dal lunedì al venerdì

dalle 10:00-13:00

(presso la sede SPI di Roma)

In caso di linea occupata e fuori dalla fascia oraria indicata risponderà una segreteria telefonica: lasciare nome e cognome e un proprio recapito telefonico per essere ricontattati.

Il Centro di Prenotazione SPI comunicherà quindi il nominativo dello psicologo per la prima seduta.

Hanno aderito al Protocollo d’intesa specialisti SPI presenti in:

Piemonte (Torino, Novara) e Valle d’Aosta (Aosta); Lombardia (Milano, Cantù – CO, Crema, Monza, Pavia, Varese); Veneto (Padova, Vicenza, Venezia, Mestre, Treviso), Friuli Venezia Giulia (Gorizia, Trieste) e Liguria (Genova); Emilia Romagna (Bologna, Bologna San Lazzaro, Ferrara, Modena, Parma, Ravenna, Reggio Emilia) e Marche (Ancona, Fano – PU, Porto Recanati – MC); Toscana (Firenze, Pisa, Siena), Lazio (Roma, Cassino – FR); Campania (Napoli, Giuliano – NA, Benevento); Calabria (Cosenza) e Sicilia (Palermo, Catania, Caltanisetta, Messina, Milazzo – ME).