Home » Assistenza sanitaria

Assistenza sanitaria

La principale finalità istituzionale del FISDE è quella di erogare ai soci rimborsi per prestazioni sanitarie fruite presso strutture sanitarie pubbliche o private.

Lo Statuto, il Regolamento delle prestazioni sanitarie, il Piano Sanitario Assistenziale Integrativo del Servizio Sanitario Nazionale e dei Servizi Sanitari Regionali (P.S.A.I.), il Nomenclatore Tariffario, sono i riferimenti normativi che garantiscono la corretta erogazione dei rimborsi.

Le prestazioni possono essere fruite dal socio sia in forma indiretta che in forma diretta. Il valore economico del rimborso è identico per entrambe le forme.

Forma indiretta: il socio può richiedere a FISDE, per sé e per i familiari fiscalmente a carico, il rimborso delle spese, previste dalla normativa regolamentare, sostenute presso strutture sanitarie liberamente scelte. Il socio anticipa la spesa e successivamente viene rimborsato secondo gli importi e le modalità previsti dal P.S.A.I..

Forma diretta: il socio si avvale della strutture sanitarie convenzionate con FISDE. La rete delle strutture è distribuita su tutto il territorio nazionale. FISDE provvede a pagare alla struttura direttamente la quota a suo carico, mentre il socio deve pagare alla struttura la parte non coperta da FISDE.

Nel caso il rimborso è erogato secondo il criterio dell’acconto e del saldo, l’eventuale saldo, deliberato dal Consiglio di Amministrazione, sarà riconosciuto al termine dell’esercizio finanziario.

Ad integrazione dei rimborsi previsti dal P.S.A.I., il FISDE  prevede specifici interventi in favore dei disabili e delle persone in situazione di emergenza sociale così come riportato nelle specifiche sezioni di questo sito.

Infine, un ulteriore sostegno economico riguarda i rimborsi  erogati in favore  degli aventi diritto che partecipano ai programmi di medicina preventiva come descritto nella relativa sezione del sito.

Invia questa pagina Stampa questa pagina